Utente 140XXX
buongiorno,mio fratello down,da circa 1 mese acusa mancanza di respiro soprattutto prima di coricarsi,ha sempre sofferto di allergia ai pollini in forma lieve con lacrimazione e arrossamento agli occhi ma nulla di più.il medico di famiglia ha detto che potrebbe essere asme allergica e ha prescritto 1cp di kestine la sera e in caso di attacchi sslbutamolo.potrebbero essere i farmaci e colliri che mette a causare questo problema?(zyprexa che assume da 5 anni,styliden,eutirox da25 che assume da 5mesi,xanternet gel collirio,pilocarpina collirio.non sappiamo come comportarci x non riusciamo a fargli fare quasi nessun controllo.premetto che non esce quasi mai di casa,soprattutto dopo questi attacchi e che viviamo in montagna a 1000metri.aspetto risposta.grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
CREDO CHE IN QUESTO CASO SIA PIU' SEMPLICE FARGLI FARE UN AEROSOL CON DEL SALBUTAMOLO E UN CORTISONICO AL FINE DI AVERE UNA RIDUZIONE DELL'INFIAMMAZIONE BRONCHIALE.
IL SOLO SALBUTAMOLO FUNGE DA SINTOMATICO E CON L'ANTISTAMINICO PUO' CONTINUARE .
NON CREDO SIAMO I FARMACI A CREARE IL PROBLEMA CREDO INVECE SIA UNA SENSIBILIZZAZIONE AI POLLINI.
[#2] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
buonasera dott.Corica,grazie x la celere risposta,chideremo al medico se è il caso di provare aerosol come consigliato da Lei.riuscendo,quale esame si potrebbe fare x esser certi che questo problema sia legato all"allergia da pollini?facendo una lastra ai polmoni cosa si può vedere?grazie
[#3] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
In genere da una lastra si vedono lesioni parenchimali tipo polmoniti e bronchiti, ma anche striature del polmone e vecchie infezioni.
Mi riferivo all'aerosol in quanto trattandosi di un paziente che necessita di attenzioni è più facile che l'aerosol lo faccia durante il giorno mentre con gli inalatori a volte può esserci qualche difficoltà.

Può fare i prick test per i comuni allergeni inalatori per vedere se è allergico, ma visto le terapia calmanti che fa non ne vedo l'utilità se non per una prevenzione ambientale.