Utente 194XXX
Salve ho bisogno di un consiglio.
Da circa un anno e mezzo l'acne è tornata a crearmi problemi. Non è proprio nella sua forma più grave, ma comunque mi crea molto disagio. Mediamente devo convivere con quasi 10 brufoli di cui alcuni con le pustole che sono davvero sgradevoli alla vista, soprattutto quando si presentano nei momenti meno opportuni.
Ho per ora fatto tre diverse cure con due diversi dermatologi: il primo mi aveva prescritto una cura leggera per l'estate rivelatasi poi completamente inutile, mentre il secondo mi ha prescritto due cure a base di antibiotico e perossido di benzoile 5%; quest'ultima si è rivelata funzionante solo durante l'assunzione degli antibiotici; ed effettivamente qualunque antibiotico assumessi (quest'anno mi sono trovato a far uso di antibiotici per diverse motivazioni) mi dava enorme beneficio.
Vorrei sapere visto che ormai ho provato due dermatologi.. voi che consiglio mi date? l'acne può essere sempre sconfitta?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Sempre e con efficacia.

Il dermatologo (e' lui l'esperto di acne) e' la figura di riferimento.

La strategia si adatta secondo un algoritmo in base al sesso, al tipo ed alla gravita' nonché al periodo stagionale e alla possibilità di ricorrere a terapie anche strumentali (dalla luce pulsata dermatologica per acne attiva e cicatrici infiammatorie a needling, laser frazionati e infiltrazioni per cicatrici atrofiche).

Cari saluti