Utente 104XXX
Salve.So che sia prendere il sole in modo eccessivo,sia fare le lampade,non faccia bene alla pelle,quindi non voglio chiederle quante ore esporsi o quante lampade fare.Mi chiedevo solo,cosa fosse "meno peggio",perché leggo molti pareri discordanti.C'é chi dice che l’esposizione ai raggi ultravioletti dei solarium provoca il cancro alla pelle e dunque bisogna preferire un’abbronzatura naturale utilizzando le dovute precauzioni e non esponendosi al sole nelle ore centrali del giorno;mentre altri affermano che abbronzarsi con lampade e lettini sia meno dannoso, poichè la quantità di raggi ultravioletti è meglio controllata grazie ai filtri montati che schermano efficacemente i raggi ultravioletti di tipo B, cioè i più dannosi.Partendo sempre dal fatto che l'eccesso é dannoso in entrambi i casi,quale linea di pensiero é la più corretta?

Grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
TORTONA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
non sio quali siano le sue fonti (non molto valide, in realtà) ma qualsiasi dermatologo sconsiglia i solarium (le lampade per uso estetico)
A questo punto, veda un pò lei...

Saluti
[#2] dopo  
Utente 104XXX

Iscritto dal 2009
Grazie prima di tutto per la risposta.
Mi sembra però,che lei si limiti solo a denigrare le "mie fonti" (in realtà sarebbero ricerche tramite il web,nessun studio specifico) senza argomentarmi la risposta o dirmi a cosa si riferisce di preciso.I dermatologi sconsigliano i solarium,ebbene ci sarà un motivo.Cortesemente potrebbe spiegarmelo?

Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
TORTONA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Denigrare significa parlare male di qualcosa o di qualcuno diminuendone il reale valore.
Quanto ho detto io sulle sue fonti e' una constatazione oggettive, ergo non rientra in questa definizione.
Detto ciò mi pare anche facilmente intuibile che le docce solari fatte nei solarium siano molto più' dannose per la cute, più' del normale irraggiamento solare per la quantità' di energia che riversano sulla cute in tempi brevissimi. Vediamo, e' come se lei prendesse tutto il sole di una settimana di vacanza in 15 min. Con una qualità' pessima di radiazioni.
Sperando di essere stato chiaro

Buona serata
[#4] dopo  
Utente 104XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la risposta esauriente.


Un caro saluto