Utente 497XXX
Ho sempre avuto unghie molto deboli che si sfaldano e crescono con difficoltà.
Ho notato che questo avviene a periodi, cioè a volte riesco a farle crescere e tenerle più lunghe. Ho fatto cicli di Cistidil e ho anche usato il Kevis nails ma entrambi sono risultati efficaci per un periodo di tempo.
C'è una cura che risolva il problema più a lungo? Premetto che non ho carenza di ferro e gli esami sono sempre tutti entro la norma, probabilmente sarà un fattore costituzionale, ma se c'è una soluzione sono ben felice di provarla.
Grazie , a presto

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
La fragilità ungueale (onicomadesi distale, onicodistrofia della lamina et cetera) e sovente spia di situazioni internistiche (dall'artrosi, al Lichen ruber planus ungueale) ma più spesso non ben definita dal punto di vista nosologico.

esistono dei trattamenti e delle terapie sistemiche che val la pena di provare ma sempre di concerto al dermatologo, il quale stabilirà anche l'eventuale nesso con altre patologie.
cari saluti

Dott. Luigi LAINO
Ricercatore Dermatologo e Venereologo, ROMA
[#2] dopo  
Utente 497XXX

Iscritto dal 2007
Grazie della risposta, è la prima volta che mi si dice tutto questo. Non so se nella mia città ci sia un dermatologo in grado di diagnosticare e curare tutto ciò, comunque forse dovrei fare degli esami specifici per verificare la situazione e iniziare i trattamenti di cui lei parla. Se lei potrebbe darmi qualche nominativo le sarei grata, distinti saluti