Utente 895XXX
Buona sera,
come prima cosa volevo ringraziare tutti i medici che operano su questo sito.
Ho 27 anni è da circa un mese che soffro di forti mal di testa, in pronto soccorso si sono accorti che avevo un pressione minima alta 115/156,mi hanno fatto una tac ma è tutto apposto.Con un cardiologo abbiamo monitorato la pressione e per abbassarla mi ha dato il micardis 40, la pressione si è abbassata intorno 90/120.Purtroppo il mio mal di testa non passa, parte dal collo e si sviluppa alle tempie in piu mi fanno male le ossa sopra gli occhi, fastidio alla luce. In pronto soccorso mi hanno fatto le flebo di toradol, ma nulla mi si calma solo con il Difmetrè solo che non vorrei abusare troppo.Neppure il neurologo sa cosa fare.Non riesco a capire se è un problema di pressione o neurologico.
Ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I valori di pressione arteriosa che lei riporta non giustificano la cefalea. TRra l'altro il Difmetre puo' addirittura elevarla.
se fosse il promo episodio di cefalea, se avesse nausea, disturbi visivi, contatti il suo medico per cambiare la terapia farmacologica, dal momento che i suoi valori non sono accettabili. Il target e' 12070 mmHg.
cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 895XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per la celere risposta,
provvederò a contattare il medico
cordiali saluti