Utente 190XXX
gentilissimi dottori , vorrei un vostro parere sul liquido seminale di mio marito operato di varicocele recidivo 1 mese fa, abbiamo fatto lo spermiogramma dopo solo 1 mese perchè il mio ginecologo ci aveva detto che potevamo fare la iui dopo questo tempo. possiamo tentare di fare la iui ? Riporto i valori,
Aspetto NORMALE
Fluidificazione COMPLETA
Consistenza NORMALE
Volume 3,0 >1,5 3,7
Ph 7,9 >7,2
Concentrazione spermatica 21,0 >15 73 milioni/Ml
Conta totale 63,0 >39 225milioni/Ml
Cellule rotonde totali 3
Leucociti 1,0 <1
Agglutinati ASSENTI
MOTILITA’
Motilità progressiva basale 10 >32 55%
Motilità totale basale 13,0 >40 61%
PARAMETRI CINETICI
VCL 36 >30 u/sec
LIN 54 >40 u/sec
ALH 2 >3 u/sec
TEST FUNZIONALI
Test vitalita’ (eosina) 25 >58 79%
Swelling test 40 >60
MORFOLOGIA
Forme normali 15 >4 15%
MAR TEST
Antic. Anti spermatozoi adesi nn valutabili <50
FRUTTOSIO 3,1 1,2-5,0 mg/ml

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Cara lettrice,


i miglioramenti del liquido seminale dopo correzione del varicocele possono essere rilevati dopo almeno due-tre mesi dall'intervento.
Dopo un mese non si può vedere se l'intervento è riuscito.
Una IUI può essere effettuata in qualsiasi momento ma non in relazione con il varicocele
cari saluti