Utente 198XXX
Gentili Dottori,
sono un ragazzo di 27 anni che ha fatto un ciclo di Isoriac per due mesi alla dose di 0,57 mg/Kg/die (cura terminata a fine marzo) per alcune lesioni di tipo cistico che ogni tanto venivan fuori sotto pelle. Dalla fine della cura non ho avuta alcuna altra manifestazione tranne che un grosso rigonfiamento sulla guancia la settimana scorsa con rossore che sta rientrando piano piano. Sono un pò sotto stress per continui viaggi di lavoro. Volevo chiedere se sarebbe opportuno ricontattare il mio dermatologo che mi ha seguito in precedenza oppure considerare la manifestazione come un caso isolato. Inoltre tenuto conto dell'impossibilità per via del sole di prendere in questo periodo nuovamente il farmaco è possibile controllare le lesioni con altri sistemi?

Grazie. Cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
Salve,
le conviene contattare il suo ermatololog che le darà anche sia indicazioni che terapie adatte a questo periodo dell'anno.

saluti