Utente 180XXX
Salve, sono una ragazza di 25 anni e da un paio di settimane soffro di stanchezza fisica nel senso che mi gira la testa, senso di tremore interiore, vuoto, affaticamento e dolori sparsi (sopratutto nelle ginocchia). l'attività fisica come il nuoto e la corsa risulta compressa, posso solo fare lunghe camminate e nelle ore mattiniere sono anche svenuta per una passeggiata in bici. la mi pressione normalmente è bassa. in passato ho sofferto di disturbi alimentari e la scorsa settimana tra il nervosismo e tra qualche attacco di acidità ho rimesso il cibo più volte, ciò mi ha distrutto fisicamente. i miei sintomi sono proprio la mancanza di forze e di concetrazione (importanti per me che studio). mi sento stanca anche se dentro di me ho tanta voglia di fare non faccio nulla. io ho 25 anni e non credo che stare cosi sia normale, a cosa è dovuto? grazie
[#1] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
Gent.ma Utente,

A cosa sia dovuto non ne ho idea: Lei ci chiede una diagnosi e, in assenza di un esame diretto, questa è impossibile. Inoltre, la formulazione di diagnosi online è vieteta specificamente dalle Linee Guida del sito e dalla LEgge Italiana, nonché dal nostro Codice deontoloico.

I sintomi di cui Lei scrive, sono vaghi e non ben inquadrabili e possono riferirsi a moltissimi quadri. Statisticamente, però, alla Sua età (o almeno a quella che riporta la Sua scheda), oltre il 50% sono da riferirsi a sindromi depressive e/o da stress, oltre alla pressione arteriosa bassa (che in questo periodo dell'anno è più la norma che l'eccezione). Si tratta semplicemente di un dato statistico. Per ogni altra indicazione temo sia necessario rivolgersi al Suo curante.
[#2] dopo  
180455

dal 2011
la ringrazio di avermi dato una risposta e mi scusi per la domanda conclusiva.
cordiali saluti