Utente 204XXX
Salve gentilissimi dottori, stamattina alle 07:00 mi sono svegliato e ho provato a misurare al polso i miei battiti cardiaci, per sicurezza li ho misurati 2 volte ( ogni 15 secondi risultavano 17 battiti) , sono un ragazzo di 24 anni alto 1,61 ,ormai poco ma pur sempre fumatore, e da 3 mesi a questa parte anche molto ansioso,inoltre non pratico nessun tipo di sport , vorrei sapere se con questi 68 battiti al minuto posso tranquillamente essere a rischio infarto, se si non esiterò a fare una bella ecg ,comunque prima di fare la ecg ho pensato di chiedere a voi medici italia, grazie infinite per quello che fate per tutti noi tante belle cose !

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
171326

Cancellato nel 2012
i battiti sono normali, e l'età è a basso rischio di infarto. Il fumo aumenta il rischio, ma a quest'età è altamente improbabile, senza cause più serie. Stia tranquillo e gestisca meglio l'ansia.
[#2] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
Salve dr Castaldi , la ringrazio la sua risposta mi ha tranquillizzato moltissimo, arrivederci!