Utente 194XXX
Gentilissimi dottori,
vi scrivo per avere da voi una linea guida rispetto a questa problematica che si è in questi giorni verificata: un mio familiare risulta avere delle ostruzioni coronariche e presto verrà effettuato un esame specifico per determinarne l'entità. Oltre a quanti tutti noi siamo estremamente spaventati, vorrei poter fare ciò che è in mio potere per garantire quantomeno una corretta alimentazione, evitando qualsiasi alimento potesse risultare nocivo. Potreste dunque darmi una sorta di elenco o consiglio su quali alimenti (spezie, generi di cotture, combinazioni alimentari) siano da evitare per favorirgli un corretto nutrimento? E quali da preferire?
Spero che la sezione in cui ho postato questo messaggio, cardiologia, sia la più adatta (e che non fosse invece Scienze dell'alimentazione) e nel qual caso, me ne scuso.
Vi ringrazio infinitamente!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Carni bianche, pesce e verdure. Camminare molto, esclude categoricamente il fumo. Cntrollaree con i farmaci eventuali ipercolesterolemia, assumere piccole dosi di aspirina la giorno.
Cordialità
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 194XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio molto! Per quanto riguarda invece eventuali condimenti/spezie da preferire e, invece, da evitare?
Grazie nuovamente!
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Favorire olio di oliva e semi di soia abolendo burro riducendo formaggi grassi.
Cordialità
Cecchini
[#4] dopo  
Utente 194XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio nuovamente Dott. Cecchini!