Utente 171XXX
Gentile Dottore, la mia bambina di 6 anni ha un infezione all'anulare della mano destra: in principio si presentava gonfia e arrossata lungo il bordo dell'unghia con una secrezione giallastra sempre lungo bordo e una piccola macchia bianca sotto l'unghia. Per diversi giorni l'ho curata con streptosil e sembrava essere guarita, ma stasera mi sono accorta che, li dove si trovava la macchiolina bianca, si è rotta l'unghia e da l'idea di volersi staccare completamente. Come posso continuare la cura, perderà l'unghia? grazie per la cortese attenzione
[#1] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
Gent.ma Utente,

difficile da dirsi senza vederla. La gravità dell'infezione si deve decidere all'esame diretto. Solitamente la terapia è antibiotica e si usa, secondo le Linee Guida, un antibiotico attivo sullo Stafilococco come Flucloxacillina (in Italia è difficile trovarla perché funziona bene ma costa troppo poco e non viene troppo pubblicizzata) o macrolidi come l'Eritromicina o la Claritromicina, ma in una certa percentuale dei casi queste infezioni hanno origine micotica, cioè da funghi e in quel caso è opportuno sapere di che fungo si tratta (anche se generalmente sono sensibili a Itraconazolo, Fluconazolo o Terbinafina). Anche la Sua domanda a proposito dell'unghia necessita di una visione diretta del problema, purtroppo, anche e soprattutto per decidere se si siano esaurite le opzioni mediche e sia necessario un drenaggio chirurgico. Solitamente, comunque, l'unghia ricresce.
[#2] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
Gentile Dott Benci, grazie per la risposta e per le informazioni che mi ha dato. Cordiali saluti.