Utente 155XXX
salve, spero di trovare una risposta abbastanza esaustiva su una questione che mi sta disturbando parecchio, già da un po'. Ho avuto disepitelizzazione corneale all'occhio sx, meno di un anno fa, curata con Fluaton collirio, Recugel e lacrime artificiali, risolta, o almeno così credevo. Ma a distanza di alcuni mesi, ad aprile di quest'anno,questa disepitelizzazione si è ripresentata, con i soliti sintomi: occhio secco, arrossato, bruciore, a volte vista appannata. La mia oculista ha sentenziato che ho problemi di lacrimazione che provocano secchezza oculare e abrasioni ricorrenti, e mi ha prescritto Oftaquix collirio, Artelac lipids e impacchi di Iridium la sera, per le palpebre. Devo dire che dopo i primi giorni in cui sembrava tutto uguale ho avvertito dei miglioramenti, anche se non eclatanti, soprattuto continuava il bruciore e la sensazione di "graffio" all'occhio, oltre a un certo appannamento della vista. Finita la cura ma non il disturbo, la doc mi ha consigliato di applicare Recugel mattina e sera e continuare così almeno fino a settembre, dato che sembro soggetta a queste recidive, per una lacrimazione densa e insufficiente.
Adesso la situazione è la seguente: scomparsa di bruciore e "graffio", persiste però la presenza di offuscamento, anche se non continuamente. Vorrei sapere se fa parte del decorso, se la terapia è giusta e se davvero per settembre dovrei stare meglio, grazie.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
direi che la terapia è stata corretta.
Le consiglio di continuare con le lacrime artificiali e, se tra un mese non migliora, sentire il suo oculista per valutare una cura con collirio cortisonico.
Cordiali saluti

P.S. Arrivo ora da un'ottima cena alla Vela d'Oro nella sua città, domani sarò relatore ad un Congresso a Chieti.
[#2] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazio per aver scelto la mia zona.... spero la cena non sia stata degna di essere ricordata anche per il prezzo!

Le lacrime artificiali che la mia oculista mi ha prescritto sono Hylocomod.
Quello che m isembra strano è che sia più efficace contro il bruciore un gel piuttosto che un collirio o un sostituto lacrimale, fatto sta che non ce n'è più traccia.

Potrebbe spiegarmi da cosa dipende l'episodico offuscamento della vista?

Grazie e cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Come Relatore avevo la cena offerta dall'Organizzazione Congressuale, comunque ho mangiato molto bene.
Hylocomod gel è sempre un sostituto lacrimale e la composizione in gel fa perdurare maggiormente il farmaco nell'occhio rispetto alla formulazione in collirio.
L'offuscamento si può verificare quando l'epitelio corneale si asciuga troppo a causa di una scarsa lacrimazione.
Buona serata

Ho finito ora il Congresso e questa sera sarò a Chieti
Domani mi hanno proposto di visitare Guardiagrele, me lo consiglia?
[#4] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
intanto a Guardiagrele ci sono nata, perciò vi sono legata per motivi affettivi.
E' molto interessante da visitare soprattutto per la parte antica, pittoresca e in questo periodo anche piuttosto frequentata. Le consiglio, a livello gastronomico, di assaggiare il bocconotto, un dolce tipico della cittadina, anche se potrebbe essere un'incognita il fatto che sia domenica e i negozi potrebbero essere chiusi.

Tornando all'argomento specifico, non si trattava di Hylocomod Gel ma lacrime,il gel era Recugel, e ogni volta che lo applico sembra che l'occhio se lo beva al'istante. Non so se è tipico degli occhi secchi, ma psicologicamente mi sento costretta quasi a rimetterlo al di là del suo indice terapeutico.
La mia oculista mi ha consigliato di ricominciare a usare le lenti a contatto tra un paio di settimane, è corretto? Attualmente uso le giornaliere biocompatibili.
[#5] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
chiedo scusa, il bocconotto è di un paese vicino Guardiagrele, il dolce di Guardiagrele si chiama le "sise delle monache"...
[#6] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Bisognerebbe effettuare i test della lacrimazione: Shirmer, BUT, Osmolarità etc. per valutare bene la sua produzione lacrimale.
Dopo aver effettuato questi test si deciderà la corretta terapia e la possibilità di indossare nuovamente le LAC

Buona Domenica
[#7] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
P.S. Grazie delle INFO turistico gastronomiche.
[#8] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
spero si sia trovato bene durante la Sua visita in terra guardiese...

Sono rimasta d'accordo con la mia oculista di risnetirci per novità verso inizio luglio, valuterà lei se è il caso di eseguire test della lacrimazione. Nel corso del recente controllo ha trovato comunque migliorata la situazione corneale, a dispetto delle abrasioni ricorrenti, sostiene che bisogna avere pazienza perchè ci sono periodi dell'anno in cui sono più esposta... speriamo si evolva positivamente.
[#9] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Auguri e mi faccia sapere
[#10] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
ora che ci penso mi sembra che la doc mi abbia eseguito delle prove co due macchine facendomi ammiccare più volte, guardare in alto, in basso ecc, più test con fluoresceina e altre sostanze... erano già i test per la lacrimazione e io non lo sapevo?
Saluti



P.S. Se può interessare a fini diagnostici, l'occhio mi graffia di nuovo, a momenti sì e a momenti no. E la cosa mi rende abbastanza nervosa, dopo un periodo relativamente tranquillo.
[#11] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Il BUT si esegue con somministrazione di fluoresceina, poi bisogna tenere l'occhio più aperto possibile. senza ammiccare, e l'oculista conta quanti secondi impiega la lacrima a rompersi.

Nel Test di Shirmer si inserisce sotto la palpebra una cartina millimetrata, poi si tiene l'occhio chiuso per 5 minuti, ed infine si misura quanti per mm. risulta bagnata.

Ha effettuato questi Test?
[#12] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
credo di aver eseguito il BUT non sol ocon la doc ma anche con la mia ottica (che è anche contattologa)ma non sono sicura dello Shirmer, in ogni caso ho risentito la mia oculista che mi ha prescritto una microscopia confocale, eseguita a Chieti, in data 13/07/2011, e l'esito è stato il seguente:

"Epitelio superficiale e basale normoconformato. Plesso nervoso subepiteliale evidenziabile. Il complesso lamina basale-membrana di Bowman appare a tratti irregolare e distrofico. Stroma anteriore e posteriore nella norma per trasparenza della matrice extracellulare e densità cheratocitica. Endotelio normoconformato."

Rivedrò la mia oculista (la dottoressa Elena D'Antonio, presente anche al congresso di cui mi aveva parlato lei a Chieti)a fine mese per sottoporle il referto, nel frattempo potrei avere una prima spiegazione, in merito naturalmente alla parte che riguarda la membrana di Bowman? Su internet ho trovato quanto di più allarmistico possa immaginare, e ovviamente non mi aiuta a tranquillizzarmi. Grazie in anticipo.
[#13] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
L'esame che ha fatto va completato con i dati della visita.
Un esame clinico di questo tipo va interpretato con l'esame alla lampada a fessura ed il visus.
I danni riscontrati comunque possono essere riferiti alle erosioni epiteliali, ma sono gravi se influiscono nella visione.
Sarà la sua oculista che valuterà la necessità di un intervento laser o di una cura adeguata.

Mi faccia sapere

Buona Serata
[#14] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
ho dimenticato una premessa importante... sono miope in entrambi gli occhi di 6 diottrie e astigmatica dall'occhio sx (quello interessato dalle abrasioni) di 0,50. Quindi già sono limitata dal mio difetto nella visione, e ho osservato, come fatto nuovo, un offuscamento della visione, anche se occasionale, non continuo. L'oculista ha detto che potrebeb far parte del percorso di guarigione come potrebbe essere dovuto alla secchezza oculare. Tutto qui, si fa per dire...
[#15] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Se fosse indicato il laser, risolverebbe anche il problema della miopia e dell'astigmatismo.
Mi dica cosa ne pensa la sua oculista.
Buona Domenica
[#16] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Carlo
Scusa se intervengo
In questi casi ove le condizioni del film lacrimale lo permettano io eseguo sempre una PTK.
Spesso infatti sollevando lo strato corneale epiteliale trovo irregolarità stromali,legate a vecchi traumatismi o vecchie infezioni.
A volte eseguo la Ptk ,7-10 micron solo nella zona malata e ti assicuro che l'epitelio così ripristinato ha una potenzialità riparativa eccezionale !
Condivido con te quindi l'indicazione ad associare una chirugia rifrattiva.
Un saluto a te ed alla cortese signora che ci ha ospitato nel Post!
Buona domenica
[#17] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Infatti avevo consigliato un trattamento laser, ma non conoscendo lo spessore corneale e gli altri parametri lasciavo l'ultima parola all'oculista curante per valutare se oltre alla PTK si poteva intervenire anche sul difetto refrattivo.
Buona domenica anche a te e aspettiamo il consulto che farà a breve la signora.
[#18] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
vi ringrazio davvero molto, egregi dottori, per la vostra sollecitudine e competenza.
Senz'altro mi affiderò, oltre che a voi, alla mia ottima oculista, che finora mi ha indirizzata molto bene,non resta che attendere l'esito della visita con lei. Dopo di che valuteremo il da farsi, per una situazione che devo dire mi snerva parecchio.

A visita avvenuta vi aggiornerò sulla cosa.

Grazie infinite.
[#19] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Bene, intanto continui ad idratare con le lacrime artificiali.
Buona serata