Utente 130XXX
Gentili dottori,
sono una ragazza di 25 anni a cui nel mese di dicembre è stata diagnoticata tramite urinocoltura un infezione ai reni. Avevo dolori non forti ma fastidiosi alla parte alta dietro la schiena da molto tempo ma un giorno in bagno mi accorsi di un cattivssimo odore. La causa era un batterio di cui non ricordo il nome ma il mio medico disse:" hai preso proprio il più cattivo". L'ho curata per due settimane con antibiotico ma ora ho gli stessi sintomi.
Dunque: quali sono esami specifici che posso fare per vedere veramente cos'ho? e un infezione di questo genere può comportare danni a lungo termine?
Può essere essa la causa di un forte gonfiore addominale?

Nell'attesa di essere libera da esami universitari,per poter contattare un medico e farmi prescrivere esami, sto bevendo Fisiodepur (aboca) per fare più pipì, in quanto bevo anche poco e assumo la pillola anticoncezionale.

Attendo risposta, grazie!!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività
0% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Il suo caso, che peraltro è descritto in modo un poco vago, merita approfondimento tramite nuovo accertamento batteriologico e ecografia renale in prima battuta.

per fare più pipì basta bere più acqua, non credo ci sia bisogno di fisiodepur.
[#2] dopo  
Utente 130XXX

Iscritto dal 2009
Le analisi delle urine mostrano solo un minimissima presenza di leucociti, mentre l'urinocoltura è negativa. Sto cercando di bere molto e poi farò l'ecografia renale.
grazie