Utente 204XXX
Buongiorno. Esattamente 9 giorni fa sono stata sottoposta ad intervento maxill-facciale (avanzamento mascellare superiore 4 mm e rotazione monadibolare).
il decorso proseguiva regolarmente secondo quanto prospettato dai madici, se non che ieri ( primo gg senza antibiotici dopo una cura di 5 gg) mi sono svegliata con un forte pizzicore all'interno della bocca e sulla lingua. Durante la giornata ho notato un forte rigonfiamento lungo tutta la parte interna del cavo orale (labbra gonfie con piccole bollicine, ai lati della bocca esternamente uno sfogo forse herpes; mentre internamente il labbro superiore è tutto gonfio in corrispondenza dei punti di sutura, palato gonfio...) sto facendo gargarismi con del bicarbonato oltre che con il colluttorio prescritto dal medico che mi ha operato. sono abbastanza preoccupata, perchè se fino venerdi sera parlavo comprensibilmente oggi non riesco nemmeno ad aprire la bocca tanto è il gonfiore. cosa può essere? cosa devo fare? vi ringrazio anticipatamente per la disponibilità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Medici
24% attività
0% attualità
12% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2000
Gentile utente,
a 9 giorni da un intervento tutto può essere ma correttamente si è rivolta al suo chirurgo.
Le consiglio di continuare a fidarsi del collega che ha il "polso della situazione".
Saluti