Utente 137XXX
Sono una donna di 44 anni.
All'età di 23 anni mi hanno effettuato resezione del calcagno destro per asportazione borsite che comprimeva il tendine.
Da un pò di tempo accuso dolore al tendine, sino al polpaccio e ho notato nuovamente una formazione di borsite sul calcagno.
Quali terapie oggi esistono per curare tale borsite?
Devo nuovamente sottopormi ad un intervento chirurgico, oppure esistono nuove tecniche?
Se devo sottopormi ad un nuovo intervento chirurgico, è possibile farlo in day hospital, oppure la degenza dura 5 giorni?
Che tipo di anestesia viene fatta?
Come si chiama l'analisi per vedere lo stato dei legamenti e dei tessuti molli?
Grazie per la disponibilità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ovviamente, magari con qualche dettaglio più preciso sul tipo di intervento, dovrebbe ripostare in area ORTOPEDIA