Utente 212XXX
Gentili dottori vorrei sapere se un esame di misurazione della vista su un bambino di 2 anni (piangente ed urlante),effettuato usando il PLUSOPTIX senza previa dilatazione pupillare,sia da ritenere attendibile. Aggiungo che il bambino in questione ha uno strabismo convergente maggiore all'OS, fà bendaggi OD, più o meno, regolari dall'età di un anno e porta occhiali correttivi per astigmatismo ( circa 3 D) ed ipermetropia (circa 1,5) prescritti sempre ad un anno e confermati nei controlli successivi.Ringrazio per il tempo dedicatomi.
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
0% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, il Plusoptix è un utile strumento di screening nei bambini, in nessun caso è attendibile per prescrizione lenti o determinazione di forie/tropie (strabismi).
cordialmente
[#2] dopo  
Utente 212XXX

Iscritto dal 2011
Gentile dott. la ringrazio per la chiara risposta. I dubbi relativi alla mia domanda sono legati alle seguenti misurazioni effettuate con il plusoptix.

Una prima misurazione con ciclolux:
OD +1,25D +3,50 72°
OS +1,00D +3,00 79°

vengono riportati due valori su due doppi schemi ad assi:
un primo schema scrive +5 (direi sull'asse delle Y se fosse uno schema cartesiano) +2 (sull'asse delle X) e
un secondo schema scrive +4 (sull'asse delle Y) e +2 (sull'asse delle X).

e vengono prescritte lenti:
OD sf+1 = cl+2,50 ax 70°
OS sf+1 = cl+2 ax 80°

una seconda misurazione a distanza di 3 mesi dalla prima:
OD +1,75D +2,75 89°
OS +0,25D +2,75 74°
Esotropia alternante prev OS
Praticare bendaggio OD per 6 ore al giorno per 6 giorni a settimana.
Continuare lenti in uso quindi quelle prescitte 3 mesi prima e che ho riportato sopra.

Mi chiedo è possibile che la variazione dell'asse non sia influente e rilevante nella correzione dell'astigmatismo ?

La ringrazio ancora per il suo tempo dedicatomi.
[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
0% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
La determinazione dell'asse dell'astigmatismo è senz'altro influente ai fini della giusta correzione, ma non va determinata con il Plusoptix, occorre una oftalmemetria che nei bambini va confermata con una schiascopia in cicloplegia (ciclolux), ma credo che tutto ciò sia stato fatto se così non fosse sarebbe da fare.

cordialmente