Utente 212XXX
Salve,vorrei un parere su un problema che mi capita ogni estate.Sullo stinco mi compare una specie di "pallina",visibile però solo in alcune posizioni.Quando è visibile,se tocco la parte mi dà fastidio,un lieve dolore,altrimenti,con la gamba a riposo ad esempio,non ho nessun fastidio.Ho pensato potesse essere una vena che si gonfia con il caldo,ma vorrei un parere professionale.
Io ho 31 anni,fumo,faccio regolarmente sport,più che altro pesistica,ed ho una corporatura normale.Grazie anticipatamente per le risposte!
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,
è ovviamente impossibile a distanza fornire una sicura collocazione diagnostica alla "pallina" che descrive.
Potrebbe effettivamente trattarsi di un tronco venoso spesso visibile, soprattutto in soggetti magri, in regione pretibiale (vena di Pratt) e che non necessariamente riveste significato patologico.
Una osservazione diretta sarebbe in ogni caso auspicabile, anche al fine di definire un eventuale condizione di insufficienza venosa, per la quale fra l'altro il tipo di attività fisica da Lei praticato (pesistica) sarebbe fortemente sconsigliabile.
[#2] dopo  
Utente 212XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la celere risposta!