Utente 212XXX
Buongiorno ho avuto una gravidanza 6 anni 10 mesi fa ho avuto due gemelli e quindi la mia pancia si è allargata a dismisura e tre mesi che faccio dieta con consulto medico e che vado a correre dalle 2 alle 3 volte alla settimana e faccio addominali 3 volte alla settimana premettendo che mi sono rimasti solo 6 kl quindi prima pesavo 50 ora 56 ne ho persi solo 3 e non nella zona ovvero pancia e fianchi in cui ne avrei bisogno neanche un centimetro e molle e con smagliatura e all'altezza del taglio c'è una montagnola .... una schifezza.... quindi a setttembre ottobre volevo intervenire in altra maniera e non sò se è meglio affidarmi alla intralipoterapia o crioscultura cosa mi consiglia? inoltre con qualunque medico con cui ho parlato ginecologo medico di base mi sconsigliano una mastoplastica riduttiva io porto la quinta e il seno e veramente pesante si basti pensare che quando corro il reggiseno sfregando mi lascia i segni grazie per ora
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. signora,
l'intralipoterapia (con fosfatidilcolina-sodio desossicolato) e la crioscultura sono metodiche utili per migliorare inestetismi dovuti ad adiposità localizzate e cellulite. Pertanto, nè l'una nè l'altra possono favorire una perdita di peso e/o un miglioramento della lassità cutanea (mi sembra di aver capito che i Suoi obiettivi siano questi).
Inestetismi addominali conseguenti a gravidanze, soprattutto gemellari, meritano una particolare attenzione con visita diretta da parte di un Medico o Chirurgo Estetico.
Buona giornata.