Utente 876XXX
Buonasera.
Mio marito oggi ha fatto su consiglio del medico un ecodoppler.
L'esito è:
Rilievi ecografici/ecocolorDopler apparentemente nella norma salvo per:
1)isolato spot calcifico nel parenchima del testicolo sx
2)calcificazione di 3.5mm circa del parenchima del testicolo dx. In particolare non segni ecografici/ecoCD riferibili a varicocele.

Cosa significa? Cosa sono queste calcificazioni?
Potrebbe dipendere da questo la causa che non riusciamo ad avere figli?
Se si, esiste una cura?

Ovvio che lo faremo vedere dal medico ma siamo curiosi prima dell'appuntamento.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Spett.le signora,
le calcificazioni testicolari se sporadiche (minori di 5 per testicolo) non hanno alcun significato e quindi non necessitano di alcun trattamento. La fertilità va comparata con il profilo ormonale, spermiogrammma, spermiocoltura e mappa cromosomica.

Per cultura personale può leggere questa mia news (che ovviamente non rientra nelle caratteristiche da lei descritte):

http://www.medicitalia.it/ginoalessandroscalese/news/813/Esiste-una-correlazione-fra-Calcificazioni-e-Tumore-del-Testicolo
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
cara lettrice,

lo stato di fertilità di un maschio può essere definito con un semplice esame dello sperma (spermiogramma). Se i parametri sono normali si dovrebbe approfondire la diagnosi sulla donna e sulla coppia.
Se l'esame seminale avesse qualche problema è utile ripeterlo almeno una -due volte al fine di verificare se le alterazioni vengano smentite o confermate; fondamentale una vista andrologica.
Le alterazioni viste all'ecodoppler testicolare non sono signìficative ai fini della fertilità. Potrebbero essere ricontrollate nei prossimi anni.
Cari saluti
[#3] dopo  
Utente 876XXX

Iscritto dal 2008
Grazie...molto gentili
[#4] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prego anche a nome del collega.