Utente 212XXX
sono una ragazza di 18 anni che lo scorso 29 aprile si è operata di appendicite laparoscopica. dopo 2 mesi però ho cominciato ad avere un gonfiore lungo tutta la parte destra e un dolore alla palpitazione.sono stata dal chirurgo e mi ha detto che poteva essere cistite dandomi degli antibiotici,ciproxin 500 per 5 giorni.terminato l'antibiotico però il dolore non scompariva ma anzi era peggiorato e avevo del sangue nelle feci. Sono andata subito al pronto soccorso. Mi hanno fatto le analisi del sangue,ecografia,radiografia,visita ginecologica,chirurgica e poi mi hanno mandato dal gastroenterologo. Le analisi del sangue non hanno evidenziato niente e anche le altre visite. mi hanno detto di rivolgermi al pronto soccorso solo nel caso in cui dovessi avere vomito o febbre. sono passati dei giorni e il dolore non scompare. Volevo chiedere se è possibile che sia un'ernia,dal momento che sento un piccolo rigonfiamento nella parte dell'inguine destro oppure se devo solo aspettare nella speranza che non sia nulla di grave e il dolore sparisca.grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
In questi casi non si può proprio dire nulla a distanza perchè i segnali "dolore" e "rigonfiamento" sono molto aspecifici se non supportati da una verifica diretta.