Utente 209XXX
Buongiorno,
da mesi ormai (anche se non tutti i giorni) appena mi sveglio al mattino sento un senso di oppressione al petto, il cuore corre velocemente, strane scosse elettriche che non sò localizzare con precisione e una sensazione di soffocamento alla gola.E' sufficienete che io mi alzi dal letto per far passare il tutto. Ho fatto un ecg, un ecocardio, un ecg secondo holter e un test da sforzo su pedana e per fortuna tutto è nella norma. Potete aiutarmi a capire da cosa dipende tutto ciò? E' una situazione piuttosto sgradevole. Premetto che sono un tipo molto ansioso e stò seguendo anche un percorso di psicoterapia a causa di attacchi di panico che ora non ho più da tempo. Grazie e buon lavoro.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I disturbi che lei descrive potrebbero essere in relazione ad uno stato ansioso. Tuttavia potrebbero anche essere imputati ad un problema gastroesofageo, dato che compaiono per lo piu', mi pare di capire, in posizione sdraiata, di primo mattino.
Ne parli con il suo curante.
Cordialmente
cecchini
www.cecchinicuore.org