Utente 192XXX
Salve,sono un ragazzo di 21 anni. Premetto che studio pianoforte al conservatorio di palermo da ben 8 anni...a febbraio devo sostenere un esame molto importante ma sono impossibilitato a studiare come vorrei perchè mi perseguita il dolore nella parte interna del gomito destro,che mi fa irrigidire quando suono...e più mi irrigidisco e più ovviamente mi fa male...ho notato qualche fastidio ad ottobre circa,ma ho cominciato a capire veramente l'entità del problema verso febbraio...sono stato fermo 2 mesi,cercando di non usare il braccio,x quello che si può,...ho fatto 2 cicli di fiosioterapia(tens,ionoforesi ultrasuoni e 5 sedute di laser CO2)il braccio è migliorato notevolmente...ho ripreso a suonare a pieno ritmo ma ormai sono passati altri 2 mesi e ancora il problema persiste...cioè ho ancora dolore,indolensimento...non sempre ma spesso. La cosa di cui posso essere contento è che non ho dolori forti come prima ma ce li ho...e sono stanco di non essere al 100% per poter suonare. Non so più cosa devo fare vorrei un aiuto.Grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Dovrebbe ripostare in ORTOPEDIA e non in anatomia patologica