Utente 199XXX
Buongiorno,

Ho 18 anni.
Circa una settimana fa ho subito un forte trauma all' occhio destro, con conseguente ematoma, sono andato subito dall' oculista e non mi è stato riscontrato nessun danno grave, ieri mi è stato detto che il colpo però mi ha fatto perdere parte del liquido che mantiene la pressione dell' occhio (nell' ultima visita mi è stata misurata una pressione di circa 5).
Mi hanno detto che questo problema della pressione è dovuto o ad una microfrattuta oppure ad un trauma dei corpi ciliari che non producono più liquido e in questo caso bisogna aspettare che si riprendano.

Ora so che forse è ancora un po presto, ma da quell' occhio, oltre vedere parecchio sfocato, ho fatto caso anche ad una notevole distorzione dell' immagine, ad esempio muovendo la testa a destra e sinistra sembra che le immagini ondeggino e mi rende quasi impossibile guardare con entrambi gli occhi.

Ora mi domando questa distorzione a cosa sia dovuta di preciso e se devo preoccuparmi o se è una cosa passeggiera...

Saluti e grazie in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Caro utente,

La distorsione e la scarsa qualità delle immagini potrebbero dipendere dalla raccolta di liquido sottoretinico che talvolta si manifesta dopo un evento traumatico contusivo al bulbo oculare (edema di Berlin).

Per prudenza, meglio farsi seguire con costanza da uno specialista, che potrà prescriverLe le eventuali contromisure terapeutiche.

In bocca al lupo!
[#2] dopo  
Utente 199XXX

Iscritto dal 2011
Grazie e cordiali saluti!