Utente 162XXX
Salve, si può considerare priligy come curativo dell'eiaculazione precoce?? Mi spiego, l'andrologo mi ha prescritto priligy 30mg per un mese da assumere al bisogno. Alla fine di questa cura se dovesse portare risultati positivi(lo spero) potrei considerarmi guarito oppure può subentrare la necessità di assumere il farmaco ogni qual volta ne debba aver bisogno? grazie anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
no non è curativo perchè non toglie la causa psicologica scatenante, si perchè avere in tasca il paracadute può in alcuni case servire. Lo usi veda come va eventualmente intraprenda nuove strade d' accodro col collega.