Utente 138XXX
buongiorno!ho un problema che non mi fà piu vivere..soffro d'ansia e attacchi di panico da quando ho parotrito circa 9 mesi fà..con il mio bambino sono molto ansiosa e questa cosa col tempo è andata sempre peggiorando..sono seguita da uno psicologo ma non mi aiuta per niente..mi capita spesso di sentire in mezzo al petto tipo una bolla che scoppia e la paura mi fà stare senza fiato per un secondo per capire se sia il cuore..ho paura ultimamente poi ho notato che mi viene soprattutto se sono ansiosa o cmq ho avuto unja giornata molto tesa :) ho 23 anni cavolo non voglio credere che possa avere problemi al cuore...ultimanùmente avevo pensato invece che fosse lo stomaco visto che ho avuto una gastrite e che faccio molti (rutti,si può dire?^-^ ) cmq mi sento sempre lo stomaco gonfio e dolorante al tato..l'elycobatter è negativo ora devo aspettare il 19 luglio per la gastroscopia visto che la faccio tramite cup che nn abbiamo soldi io e mio marito quindi mi tocca apsettaeùre...ho prenotato un ecocardio ad agosto ma nn è che muio prima????oddio cio un ansia ..la prego datemi un aiuto.. magari i miei sintomi sono solo ansia ma è possibile che l'ansia mi possa far sentire questi sintomi???? grazie in anticipo per le risposte!!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,
con ogni probabilità i sintomi che Le provocano tanto spavento sono da attribuirsi ad innocue extrasistoli isolate, favorite dalla gastrite e soprattutto dallo stato ansioso.
Pertanto, a mio parere può tranquillamente aspettare il 19 luglio per l'esecuzione della gastroscopia, e nel frattempo può chiedere al Suo medico di famiglia se reputa opportuna una terapia sintomatica con antiacidi, procinetici e blandi ansiolitici.
Cordiali saluti