Utente 176XXX
salve dottori mi dite in che consiste questo intervento grazie arrivederci

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
La stimolazione atriale trans-esofagea è generalmete associata a procedure diagnostiche. Al paziente viene introdotto in esofago, attraverso il naso, un sondino-catetere che emette degli impulsi elettrici. L’impulso elettrico stimola l'atrio sinistro che si trova a stretto contatto della parete esofagea, e dall'atrio sinistro lo stimolo si propaga all’intero cuore provocando una pulsazione completa. La frequenza degli impulsi viene regolata in base alla procedura che deve eseguire quel particolare paziente.
Cordiali saluti