Utente 201XXX
BUONGIORNO...
sono una ragazza di trent'anni è da qualche giorno che soffro di DOLORI AL PETTO più verso DX che verso sinistra, talvolta il dolore si irradia dietro la spalla o al di là del seno verso l'ascella...
due giorni fà sono stata in pronto soccorso perchè il dolore era aumentato:
ECG nella norma
ECOGRAFIA TORACE: nella norma
CK-MB nella norma
però i dolori non sono passati...
le mie domande sono due:
il dolore ha una natura cardiaca??
L'elettrocardiogramma può rilevare patologie cardiache?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Rispondo con ordine alle Sue domande:
1) nel Suo caso il dolore toracico non ha avuto un'origine cardiaca;
2) l'elettrocardiogramma ha proprio lo scopo di evidenziare patologie cardiache.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
innanzitutto GRAZIE PER LA DISPONIBILITà...
un ultimo chiarimento...
ma l'elettrocardiogramma va poi interpretato dal medico o se c'è qualcosa che non va esce sulla stampata in forma discorsiva abbreviata???
secondo lei di natura poteva essere il dolore???
[#3] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
L'interpretazione dell'ECG è un atto medico, e anche se esistono strumenti dotati di interpretazione automatica è necessario che il medico controlli e confermi ciò che ha interpretato il software.
Ovviamente non posso sapere ciò che è accaduto nel Suo caso specifico, anche se la sede e la tipologia del dolora fanno ipotizzare una origine muscolo-scheletrica dello stesso.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
HO COMMESSO UN GRAVISSIOMO ERRORE NELLA SPIEGAZIONE...
il dolore è verso SX, talvolta si irradia verso la spalla o al di là dl seno, verso l'ascella...
il suo parere è il medesimo???
[#5] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Confermo la mia impressione, se il sintomo persisti consulti un ortopedico.
Stia tranquilla e non drammatizzi troppo.
Cordiali saluti