Utente 122XXX
Salve,
Inizio da una nota importante: pratico sport a livello agonistico e in particolare faccio gare che riguardano sia pesistica che podismo.
Ora posso venire al dunque: ho un ernietta ombelicale neonatale veramente piccola ma ho tutta l'intenzione di operarmi e togliermi il pensiero una volta per tutte tra pochi mesi (verso ottobre quando non c'è piu caldo e non dovrei compromettere la preparazione dell'anno successivo).

Il mio quesito è il seguente: siccome il mio allenamento prevede alzate di pesi consistenti con quindi anche un notevole sforzo addominale (anche se uso tutte le precauzioni del caso ovviamente) vorrei sapere mediamente quanto possa impiegare il corpo per arrivare a un recupero totale e portarmi in condizione da poter riallenarmi al 100%.
Ovviamente so bene che ogni operazione e ogni paziente è storia a sé e quindi non pretendo un dato certo, quello che chiedo è solo una media statistica riguardante questo tipo di operazioni.

Già che ci sono chiedo anche se preferire per un miglior recupero un'operazione classica o in laparoscopia.

Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
In media calcoli un mese.
Se l'ernia è piccola, sicuramente anestesia locale e intervento classico.