Utente 212XXX
Buongiorno,
Ho 36 anni e ho sempre portato gli occhiali, qualche tempo fa ho notato la necessità di lenti nuove e ho effettuato una visita oculistica
dove si è notato un peggioramento dell'astigmatismo. Una volta ritirati gli occhiali nuovi noto subito che qualcosa non va ovvero una visione distorta e la sensazione di fluttuare.
In tutti questi anni ne ho cambiati parecchi di occhiali ma una cosa così non mi era mai capitata. Tornato dall'oculista, mi dice semplicemente che i miei occhi singolarmente
sopportano l'astigmatismo, mentre nella visione con i due insieme non riesco a sopportare la correzione. Quindi per ora sto utilizzando ancora i vecchi occhiali.
Adesso come posso risolvere questo problema? potro usare ancora gli occhiali o devo sottopormi ad un operazione con Laser.
Riporto qui i miei dati:
Visus OD 1.0sl -2.50 -2.25 ax90
Visus OS 1.0sl -2.5 -2.50 ax90

Cheratometria
TONO OD 13 mmHg TONO OS 12mmHg

Segmento anteriore: 00 nei limiti della norma
Fundus: 00 nei limiti della norma

Vi ringrazio anticipatamente per la vostra attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
NARDO' (LE)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, se ha sempre portato lenti astigmatiche non c'è motivo di non sopportare una correzione un po maggiore, prima di pensare a rimedi più drastici (se pur leciti e condivisibili) provi a verificare bene la correzione e l'esatto montaggio delle lenti.

cordialmente