Utente 213XXX
salve..il 9 maggio scorso ho avuto una frattura scomposta al dito medio della mano dx.praticamente il dito si è attorcigliato,tipo lesione a martello..mi hanno dovuto operare e mi hanno messo 2 fili k + stecca con gesso x 35giorni,l'unico dito ke non mi hanno ingessato e stato il pollice..il 15giugno mi hanno tolto tutto ed ho il dito fratturato incrinato verso l'alto e gli altri diti gonfi e naturalmente non posso piegarli..ho fatto 9 sedute di fisioterapia e il dito medio e sempre incrinato verso l'alto e gli altri diti sempre gonfi ed ancora non riesco a piegarli..solo con il mio fisioterapista riesco a piegarli tutti,ma sento un dolore tremendo,da solo non ci riesco e a casa torno con le lacrime a gli occhi..volevo sapere più o meno quando tempo ci vorrà x recuperare e se potrò ritornare in forma come prima..e cosa mi consigliate x i diti gonfi..io metto sempre il ghiaccio..e non posso prendere anti infiammatori x un problema renale cronico..vi ringrazio in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

purtroppo, credo che l'unica cosa che lei possa fare è proseguire la kinesiterapia e, se possibile, proseguire a casa sua il lavoro che fa il fisioterapista: il concetto è che più mobilizzazione fa, prima recupera il movimento della articolazioni rigide e anche il gonfiore delle dita.

Non ci sono scorciatoie, purtroppo.

Buona domenica.
[#2] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2011
alcuni esercizi li faccio anche a casa..provo anche a chiudere la mano,ma non ci riesco ancora..x quanto riguarda il gonfiore,aumenta soprattutto quando vengo trattato dal fisioterapista..io continuo spesso a mettere il ghiaccio..
consigliato dal fisioterapista stesso..ho capito che ci vuole pazienza..la ringrazio molto,dottore..buon lavoro.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Buon lavoro a lei......
[#4] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2011
dottore mi scusi..le volevo chiedere un ultima cosa..siccome ho questo dito sempre incrinato verso l'alto,uno split x raddrizzarlo sempre di più,potrebbe andare bene? e toglierlo solamente quando faccio terapia o esercizi a casa...
la ringrazio in anticipo ;)
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Bisognerebbe capire la causa esatta di questa deviazione: se essa è dovuta a un vizio di consolidazione della frattura, non risolverà certo usando un splint.

Se invece si tratta di un problema solo articolare, lo splint può essere utile.

Deve far valutare l'esatta causa di questa deviazione al medico che la sta seguendo.

Cordiali saluti.