Utente 213XXX
Salve,ho 18 anni e penso di avere una fimosi serrata dato che ho l'impossibilità di scoprire il glande sia da pene eretto che dallo stato flaccido,in quanto è come se il glande fosse "bloccato". Non ho ancora parlato con nessuno di questa situazione.Ci sono metodi alternativi alla circoncisione? Facendo molte ricerche su internet ho trovato un sito in cui diceva che si poteva risolvere la fimosi con dei tuboidi a costo di 100 € e in massimo 7 giorni sarebbe tutto risolto.Si chiama Phimostop.Qualcuno di voi sa dirmi se può essere affidabile o l'unico metodo è la circoncisione? Poi da quello che ho capito esistono 2 tipi di circoncisione: totale o parziale. Quale sarebbe il più "conveniente"? Grazie per l'attenzione spero di risolvere questo problema il prima possibile magari grazie anche a qualche vostro consiglio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore ,

se c'è una fimosi, l' unico sistema per correggerla è l'intervento chirurgico.

Su quale strategia scegliere se totale o parziale od altro solo il suo urologo in diretta sarà in grado di indicargliela.

Poi ulteriori informazioni può trovarle nell'approfondimento del collega Maio:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=42220.

Se desidera infine altre notizie più dettagliate su eventuali problemi di natura andrologica che interessano i giovani uomini le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/196-prevenzione-andrologica-eta-pediatrica-puberale.html .

Un cordiale saluto.