Utente 102XXX
Buongiorno a tutti, Vorrei un Vs. parere clinico su il mistero di tale macchia.

Circa un anno fà in maniera del tutto occasionale ho notato una piccola macchia sotto cute di colore simile al rosso posta a sx del glande.
Dico del tutto occasionale perchè non ho mai avvertito nessun tipo di disagio nemmeno minimo.

Dopo circa 4 5 mesi e sparita da sola.

Mi è ricomparsa di nuovo da un paio di mesi sempre del tutto asintomatica la cosa strana che in erezione scompare .
Ripeto la noto solo esteticamente ma non ho nessun tipo di sintomo.
Veci una visita dal mio medico curante mi consiglio in prima battuta un analisi del sangue per verificare eventuale inizio di diabete , fortunatamente l' esito usci negativo .
Successivamente mi ha fatto applicare del Canesten sempre senza nessun esito.

Mi rende conto che on line nopn si puo' avere un reale consulto oggettivo volevo solo chiedere in base all'esperienza di diversi professionisti presenti su questo formum cosa potrebbe essere? come mai nessun fastidio? Al di la che sicuramente mi indicherete una visita dermatologica come è giusto che sia ma un Vs. parere lo gradirei tantissimo .

Restando in attesa di un Vs. gradito riscontro colgo l' occasione per salutare cordialmente.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
stante che una visita dermatologica, come lei ha anticipato gliela caldeggiamo, le possibilità sono varie. In quella sede anatomica nonm c'è solo la candida o la balanopostite irritativa (che, comunque, in questo caso va valutata) ma altre patologie, anche infiammatorie, come dermatite seborroica, psoriasi ecc., disimmuni o anche tumorali
Questo è il vero motivo per cui non è possibile fare neanche una ipotesi di inquadramento del suo problema, perchè nonm abbiamo dati sufficienti per poterci fare un'idea. Sarà, però, molto interessante per noi confrontarci con lei una volta che le abbiano fatto una diagnosi dermatologica, per eventualmente parlarne insieme.

saluti
[#2] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
pienamente d'accordo: consideri pure che solo dopo la visita dermo-venereologica chiarirà il problema, è magari scoprirà che è una semplice angimatosi lenticolare benigna del glande o altre fisiologiche condizioni: di sicuro trarrà beneficio dalla visita; la effettui con fiducia.

saluti
[#3] dopo  
Utente 102XXX

Iscritto dal 2009
Gentilissimi Dottori, ho effettuato oggi la Visita dermatologica.
Il dottore ha visto e mi ha detto che è una specie di piccolo fibroma ( tumore benigno) ma sicuramnte ci sarà una terminologia medica giusta.
Mi ha trattato con azoto liquido in piu' da applicare per 4 5 giorni la pomata di dermatix al 3% poi riandare da lui per vedere se si riassorbe . Eventualmente ritrattare con azoto liquido.

volevo un Vs. parere in merito ed accetto tutti i Vs. consigli e se ventualemnte potrei sapere il nome specifico di questo piccolo fibroma sempre se sono riuscito ad esprimermi al meglio.
Restando in attesa di un Vs. riscontro saluto cordialmente.

P.S MA E POSSIBILE INVIARVI IN VIIONE UN FOTO ?