Utente 213XXX
Salve,sono stata operata un anno fa di calazio;in questo periodo si è ripresentato il problema(da specificare non allo stesso punto già operato) ad entrambi gli occhi:i sintomi sono stati dolore e prurito e la formazione di questi rigonfiamenti,solo che ora a differenza di un anno fa si formano delle punte di "pus"..Il mio oculista mi ha prescritto collirio,antibiotico e degli integratori a base di fermenti lattici..Può essere possibile che la causa sia a livello intestinale e quindi una possibile CELIACHIA(così mi ha detto il mio medico)? E poi se la causa non è un'infezione,perchè prescrivere un antibiotico ad ampio spettro che combatte possibili batteri Gram+ o - ?
Vi ringrazio anticipatamente!!!
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
0% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, evidentemente soffre di calaziosi (tendenza a fare calazi), cattiva digestione ed alimentazione sregolata possono contribuire a determinare il problema, ma pensare alla celiachia in assenza di altri disturbi mi pare eccessivo, magari per scrupolo faccia delle indagini in tal senso. Se sono calazi l'antibiotico è inutile a meno che non vi sia una superinfezione batterica, in aggiunta alla sua terapia io consiglierei degli impacchi can acqua calda (non tiepida) da fare una/due volte al giorno per 7/10 giorni. Mi faccia sapere,

cordialmente
[#2] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio della risposta,comunque non mangio in modo sregolato(se si intende non mangiare frutta e verdura,o non mangiare a pranzo o a cena)...Faccio colazione tutti i giorni con il latte,mangio bene...se l antibiotico non serve per il calazio,quale sarebbe la giusta terapia,oltre agli impacchi con acqua calda? L antibiotico l ho utilizzato per 6 giorni ed ora non più: come faccio a sapere di una superinfezione batterica? La ringrazio anticipatamente!!!
[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
0% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Faccia solo degli impacchi con acqua calda.

:-)
[#4] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2011
Grazie...ma secondo lei dovrei consultare anche un altro specialista come un dermatologo!?
[#5] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
0% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Per ora credo che non sia il caso.