Utente 213XXX
salve,
Ho gia' letto tanti articoli su quanto in oggetto ma rimango ancora con dei dubbi.
La mia situazione e' la seguente:
Da circa tre settimana ho scoperto, toccandomi, di avere due condilomi vicino all'ano. (non sono ancora andato dal medico)
Ad oggi gia' mi sembrano piu' piccoli

Le domande sono:
1) e' saggio aspettare fino a quando ( e se) spariscono del tutto da soli? (so che nel 40% dei casi succede)
2)un volta scoparsi, e' possibile ancora trasmettere la malattia ai possibili patner? e se si,per quanto tempo?
grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
rispondo punto per punto:

1) assolutamente no, i condilomi vanno eliminati (con tecniche ablative quali laserterapia, DTC) e poi va seguita una terapia immunologica di sostegno

2) si si può essere ancora infettanti: per questo la guarigione deve essere decretata dopo un tempo prestabilito dal proprio specialista dermo-venereologo ch varia in basa in caso

salluti