Utente 173XXX
Salve, come ho scritto in qualche post di qualche tempo fa, mi è stata diagnosticata la fibromialgia...
Quello che volevo chiedere in questa sezione, è se la mancanza di sonno può portare conseguenze cardiache,
perchè sento perenni dolori e fastidi alla base del torace, vicino alla quinta costola, con irradiamento al braccio sinistro e destro, e profondi bruciori di stomaco, dolori al collo e mandibola dura.
Volevo sapere se potevo intercorrere in qualche forme d'angina?

Premetto che lunedi andrò a fare l'ECG Da sforzo.

Comunque volevo sapere se questi sintomi erano dovuti ad una potenziale angina?

I valori di pressione sono in genere, mattina 100-57, pomeriggio 110-63 e sera 100-64 con battiti che vanno dal 56 fino al 67 in genere anche se molto lenti.
Peso 50,2 Kg
Sono alto 174
Nelle ultime analisi del sangue tutto è risultato positivo.
Non fumo, non bevo, l'unica cosa che mi manca è il sonno.

Nel ringraziare ancora lo staff, ringrazio soprattutto coloro che adempiono al loro dovere, rispondendo con calma e pazienza a noi pazienti, soprattutto quelli come me di profonda frequenza in questo sito.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il suo cuore sopporta la sua "insonnia" senza problemi. Ci' non vuol dire che lei debba trattare l'insonnia, anche se non e' chiaro se lei non riesca a dormire, oppure si sveglia frequentemente o ppure, per motivi suoi non dorma a sufficienza.
Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
No Dottore, la Fibromialgia porta ad annullare la fase di sonno rem, per cui a volte capita di non dormire oppure altre volte dormo ma è come se non dormissi.
Allora i sintomi, di costrizione, dolori al petto e mancanza d'aria, da cosa possono derivare?

La ringrazio ancora per la sua enorme disponibilità.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se la sua diagnosi certa e' di fibromialgia dovrebbero averle consigliato terapia con corticosteroidi avendo cura di proteggerle lo stomaco con inibitori della pompa protonica.
Esegua comunque, come gia' programmato, un ECG sotto sforzo
Cordialmente
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#4] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
Mi hanno diagnosticato una mialgia con potenziale Fibromialgia, visti i sintomi, adesso a fine mese farò la visita col Tender Points, io farò l'ECG da sforzo Lunedì, ma quello che mi premeva sapere è se questi sintomi possono essere sintomi derivanti da angina?

Comunque per dormire, sto prendendo il Sedatol

Lei cosa ne pensa

Cordialmente
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Probabilmente la SUA fibromialgia porta ad annullare la sua fase REM. Conosco molti fibromialgici che dormono molto meglio di me.
Detto questo i dolori toracici possono essere messi tranquillamente in relazione alla fibromialgia.
Se tuttavia avesse familiarita' per infarto od ictus o fosse purtroppo un fumatore, le consiglierei una prova da sforzo al cicloergmetro.
cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#6] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
No dottore non ho familiarità con Infarto o Icuts(mio nonno è morto di Ictus, però era un fumatore accanito)
Io come le ho detto nel primo post NON FUMO, NON BEVO, la mia pressione il massimo che può toccare quando mi altero è 140-80 con 55 battiti.

Adesso l'ho misurata è di 121- 70 con 59 battiti, purtroppo sono bradicardico.

Comunque l'extrasistole sono anche presenti.

Lunedi andrò a farlo l'ECG
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I bradicardici vivono più a lungo. Stia sereno
Cordialità
Cecchini
[#8] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
Beh Menomale dottore.

Comunque oggi ho continuato ad avere dolori, e stamattina dopo non aver dormito tutta la notte, ho misurato la pressione ed era 130-80 con 61 battiti.
E' Buona vero?
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Sono valori perfetti. Arrivedeerci
cecchini
[#10] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
Grazie Dottore Cecchini, lei è un professionista perfetto, gente come lei meriterebbe davvero il massimo, aiutare le persone è sinonimo di altruismo è in un mondo come il nostro vittima del suo pragmatismo gente come lei è di difficile trovata, pur non conoscendola, la stimo profondamente.
La ringrazio ancora.
Buona Domenica.

Arrivederci
[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Grazie a lei.