Utente 213XXX
gentili dottori, sono una donna di 32 anni e premetto già da subito che due anni fà ho fatto un'ecografia al cuore con il risultato che l'organo era a posto, già allora soffrivo di tachicardia. Però da una settimana circa ho un fastidio al braccio sinistro e un senso di oppressione alla bocca dello stomaco, quando mi sdraio ho paura di non riuscire a respirare, ho spesso la tachicardia... c'è da dire che sono una persona molto ansiosa... siccome questi fastidi sono abbastanza continui vorrei sapere se si tratta di panico o se devo correre dal cardiologo?
grazie per i consigli che mi darete

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Si tranquillizzi, i sintomi che lei riferisce, e che lei stessa mette in relazione alla posizione supina, non sono di pertienza cardiologica.
PArli con il suo medico di cosa le accade e se ritenesse opportuno controllare lo stomaco, qualora i sintomi si ripetessero.
Cordailita'
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la cortese risposta. Ripensandoci, io soffro di reflusso da due anni a questa parte e forse dovrei effettivamente collegarlo a questi sintomi e anche al fatto che non riesco a portare il reggiseno perchè mi infastidisce la respirazione. In ogni caso seguirò il suo consiglio e appena mi sarà possibile andrò dal mio medico.

distinti saluti
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Grazie per l'attenzione.
cecchini