Utente 213XXX
buon giorno
mi sono curato per una prostatite che adesso e' scomparsa
ho eseguito una spermocultura i cui risultati sono:
nessun battere
leucociti assenti
emazie assenti
i sintomi sono scomparsi
ha senso effettuare l'esame del psa per vedere se la prostatite e' ancora in atto?
come mi consigliate

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

in presenza di una prostatite o per valutare tale problematica non è mai indicata l'esecuzione del PSA che è un marker d'organo e che ha, soprattutto in presenza di una infiammazione della prostata, una scarsa attendibilità diagnostica.

Se comunque desidera avere altre notizie più dettagliate su tali problematiche urologiche ed andrologiche a livello della ghiandola prostatica, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/200-malattie-prostata-stili-vita-prevenzione-nuove-indagini.html .

Un cordiale saluto.