Utente 196XXX
Gentile Dottore,
avrei bisogno di sapere quali sono i sintomi che si possono accusare quando si scala il cortisone. Mi spiego meglio: La paziente e' una giovane adolescente, e praticamente sta prendendo cortisone da novembre 2010 anche in quantita elevate (in alcuni momenti e' arrivata a 150 mg/die). ora le viene scalato molto lentamente e vorrei sapere quali conseguenze, anche temporanee, puo' portare. grazie.
[#1] dopo  
Dr. Marcello Lorello
24% attività
12% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2011
Se scala lentamente non dovrebbero esserci problemi. Attenzione all'ipotensione perchè è possibile una soppressione farmacologica del corticosurrene. Se vi sono problemi utile una visita attenta e colta.