Utente 214XXX
Buonasera,
ho 32 anni, sono miope (e con il tempo mi è stato riscontrato anche l'astigmatismo) e porto lenti a contatto dall'età di 18 anni, che ormai non tollero se non per alcune ore, fatto che mi ha obbligata a portare gli occhiali almeno in orario di lavoro (passo molto tempo al pc e a contatto con la polvere).
Poiché il mio sogno è quello di eliminare gli occhiali e le lenti a contatto, mi sono sottoposta lo scorso anno a una visita per valutare l'operazione con il laser, ma il chirurgo si è rifiutato, molto onestamente credo, di operarmi, dicendo che ho la cornea sottile e una dilatazione della pupilla un po' troppo ampia (possibile?) che avrebbe potuto darmi problemi nella visione notturna. Questi i miei dati:
OD -6.00 CON 0,75 astigmatismo
OS -4.75 CON 1,75 astigmatismo
Leggo della possibilità di impianto con lenti fachiche: potrebbe essere la soluzione? Ho letto che potrebbero esserci problemi per malati di tiroide (ho la tiroidite di Hoshimoto): è vero? Ho molta paura dell'intervento e vorrei sapere se posso tentare questa strada nella massima sicurezza, altrimenti preferisco tenere occhiali e lenti... Sono di Milano e spero in un vostro consiglio e indicazioni in merito a chirurghi e strutture dove possa eseguire l'intervento in sicurezza e tranquillità.
Vi ringrazio tanto sin d'ora!

Anche a causa del lavoro che svolgo, che mi porta spesso a contatto con la polvere, ho iniziato a portare con frequenza gli occhiali e la situazione è migliorata notevolmente, ma poiché desidero fortemente eliminare occhiali e lenti a contatto, e sono miope -8 un occhio e -9 l'altro. All'età di 14 anni ho fatto un intervento di Scleroplastica in Russia per fermare la progressione di miopia.
Questo martedì ho fatto l'esame preoperatorio in una clinica a Milano, e sono risultata non idonea per l'operazione laser, è stato veramente come un secchio di acqua fredda, anche perchè alla prima visita mi hanno detto che potevo farla :(
Il medico ha detto precisaente "la miopia è troppo elevata e la cornea è alterata".
Alla mia domanda che alternative ho, ha risposto che forse è possibile inserire una lente all'interno dell'occhio, ma doveva consultarsi con il primario.
Non mi hanno fato sapere ancora niente, ma vorrei capire un po' meglio che genere di operazione è, cioè, ho trovato molte informazioni sul "processo", ma vorrei capire un po' meglio altri aspetti:
Da quando esiste questo tipo di operazione?
Cosa comporta con passare di età? Cosa succede tra 10 anni?
Che rischi ci sono?

Grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentilissima,
l'hanno consigliata bene, il laser per lei è controindicato.
Provo a rispondere alle sue domande:
Da quando esiste questo tipo di operazione?
Le lentine oculari in occhi "fachici", cioè senza togliere il cristallino naturale esistono da almeno 20 anni e sono via via migliorate come materiali e come tecnica di introduzione. Ora correggono sia la miopia che l'astigmatismo.
Cosa comporta con passare di età?
Cosa succede tra 10 anni?
Che rischi ci sono?
Non ci sono problemi a sopportare le nuove lenti, i rischi sono dovuti soprattutto durante l'intervento se la manovra introduttiva non viene eseguita da mani esperte.
Se viene toccato il cristallino, può insorgere una cataratta, ma in quel caso si toglie la cataratta e si inserisce un'altro tipo di lente intraoculare.
In età senile può insorgere spontaneamente una cataratta dovuta all'età: in questo caso si toglie la lentina, il cristallino e si inserisce un'altra lentina.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
Buonasera ,
la sua risposta mi è stata molto utile, e mi incentiva decisamente a cercare una struttura a Milano dove possa essere visitata e, possibilmente, operata.
Grazie del prezioso consiglio, un cordiale saluto.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Cara Signora,
cerchi il giusto chirurgo, le assicuro che è molto più importante della Struttura.
Buona Serata