Utente 121XXX
Gentile Dottore,

a seguito do un colpo di freddo/caldo mi è venuta la Bronchite così diagnosticata dal mio medico di base.
Per circa 7 gg sono stato curato con Claritromicina 500 mg unitamente a due sruzzi alla mattina e alla sera con Inuver.
Ora catarro e tosse se ne son andati ma mi è rimasta un leggera asma.
Cosa consiglia dottore per eliminare del tutto la sensazione di fiato "corto"
Grazie
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Conviene proseguire con lo spray per un periodo prolungato. Potrebbe essere scatenato da un'infezione e ora fa più fatica a sparire.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2009
Gentile Dottore,

visto che la situazione non cambia il mio medico di base mi ha prescritto di fare la lastra al torace in 2 proiezioni.
Ecco il referto:
Non sono evidenti lesioni pleuro-parenchimali a focoloaio in atto.
Accentuazione del disegno.
Ombra cardiomediastinica consona all'età e alla struttura somatica del paziente.

direi che è la seconda voce da tenere in considerazione, cosa ne pensa?
Il mare potrebbe fare bene?
Cosa posso fare per guarire definitivamente dall'asma?

Grazie

Cordiali saluti