Utente 121XXX
Gentile Dottore,

a seguito do un colpo di freddo/caldo mi è venuta la Bronchite così diagnosticata dal mio medico di base.
Per circa 7 gg sono stato curato con Claritromicina 500 mg unitamente a due sruzzi alla mattina e alla sera con Inuver.
Ora catarro e tosse se ne son andati ma mi è rimasta un leggera asma.
Cosa consiglia dottore per eliminare del tutto la sensazione di fiato "corto"
Grazie
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
12% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Conviene proseguire con lo spray per un periodo prolungato. Potrebbe essere scatenato da un'infezione e ora fa più fatica a sparire.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2009
Gentile Dottore,

visto che la situazione non cambia il mio medico di base mi ha prescritto di fare la lastra al torace in 2 proiezioni.
Ecco il referto:
Non sono evidenti lesioni pleuro-parenchimali a focoloaio in atto.
Accentuazione del disegno.
Ombra cardiomediastinica consona all'età e alla struttura somatica del paziente.

direi che è la seconda voce da tenere in considerazione, cosa ne pensa?
Il mare potrebbe fare bene?
Cosa posso fare per guarire definitivamente dall'asma?

Grazie

Cordiali saluti