Utente 203XXX
ho fatto una spermiocultura con il seguente risultato: POSITIVO ENTEROCOCCUS FAECALIS.
ANTIBIOGRAMMA:
CIPROFLOXACIN SENSIBILE
NITROFURANTOIN SENSIBILE
GENTAMYCIN SENSIBILE
CEFUROXIME SENSIBILE
CO-TRIMOXAZOLE SENSIBILE
NORFLOXACIN SENSIBILE
AMPLICILLIN SENSIBILE
DOXYCYCLYNE SENSIBILE
Il medico mi ha prescritto del medrol ma senza risultati. Che mi consigliate?
Ho fatto del sesso non protetto con la mia ragazza e ho eiaculato dentro, le ho trasmesso qualcosa?
grazie...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
anzitutto bisogna sapere se ha sintomi o meno, poi bisogna vedere la carica batterica (CFU) poi bisogna vedere spermiogramma. Perchè spesso la coltura da falsi positivi.
[#2] dopo  
Utente 203XXX

Iscritto dal 2011
I sintomi sono: rossore del glande, lieve prurito e un lieve fastidio al testicolo dx. lo spermiogramma mi ha rilevato molti leucociti e una azoospermia che in seguito a agoaspirato ho scoperto di non avere spermatozoi nel test. dx ma di averli nel sx (anche se pochi). Infatti appena passa l'infezione dovrò prendere deltacortene per stimolare la spermiogenesi.
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

per la infezione dovrebbe seguire una terapia antibiotica e non cortsonica.
Non capisco una terapia con cortisone per una azoo-criptospermia
Cari saluti
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Ok allora la cosa può stare. Una terapia cortisonica della azoospermia ha il senso di azzerare i processi infiammatori per vedere di cavare qualche spermatozoo in più Ha dei cultori, non io.