Utente 214XXX
Salve, complimenti per il sito e per le vostre risposte dottori.

Circa due settimane fa dopo lavaggi frequenti, quasi quotidiani come docce, visto il caldo di queste settimane e pulizia intima ho notato che il glande è diventato rosso. L'ho notato specialmente dopo aver applicato un sapone intimo ph 4.5 (poichè solitamente mi lavavo con altri prodotti a ph diverso o con il bagnoschiuma). Il medico di base mi ha consigliato lavaggi un po' meno frequenti o solo con acqua poichè mi ha detto che i lavaggi molto frequenti specie nella zona intima possono favorire lo sviluppo di funghi e batteri. Mi ha dato il pevaryl in crema che ho applicato mattino e sera per circa una settimana e ha dato i risultati sperati, ovvero il glande è ritornato come prima (ma ho letto che l'azione curativa dura da 1 a 3 settimane). Ho continuato comunque ad applicare la crema anche dopo che sono scomparse le macchie. Nella giornata di martedi ho ricominciato a lavarmi prima con sola acqua nella zona interessata e poi ho riprovato a lavarmi con pochissimo sapone ph 4.5 e sul glande sono ricomparse nuovamente macchioline rosse.

Le macchie non mi danno nè sensazione di bruciore, nè altri sintomi, ma solamente rossore. Non ho avuto rapporti sessuali in questi mesi.

Può darsi che il prodotto utilizzato, ovvero il detergente intimo ph 4.5 abbia creato reazioni allergiche? Non ho mai avuto problemi col bagnoschiuma, ma solamente dopo l'applicazione di questo prodotto.

Continuo con il trattamento a base di pevaryl?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Michelangelo Sorrentino
28% attività
8% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
gentile utente,

può applicare il pevaryl, ma poi cambi detergente o ritorni a quello che usava prima. potrebbe darsi che sia allergico a questo prodotto o che sia sensibile a qualche suo componente.
Può provare anche del bicarbonato di sodio per fare delle lavande.

Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
Ho notato che il glande nella giornata di ieri è ritornato al colorito "normale" o meglio dire originario. Solo che stamattina ho notato che si è un po' spellato. Penso di smettere con la pomata, poichè potrebbe avere altri effetti forse se applicata troppo (?) e se la screpolatura persiste, contattare un dermatologo.
[#3] dopo  
Dr. Michelangelo Sorrentino
28% attività
8% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
sospenda pure l'applicazione, e continui a usare con moderazione i detergenti.

Cordialmente