Utente 214XXX
salve, il 28 luglio ho subito due interventi ovvero varicocele, eseguito con legatura delle vene e incisione chirurgica a livello inguinale, ed ernia inguinale. preciso che entrambi le patologie erano presenti a sinistra e il varicocele era di secondo grado. Dopo svariate visite di controllo (dieci giorni dopo anno rimosso anche i 5 punti della ferita) il chirurgo continua a ripetere che è tutto normale però ho due problemini:
-1 il testicolo sinistro si è ingrossato fino al raggiungimento delle dimensioni di una pesca si è sgonfiato un pò ma non ancora del tutto e la cosa mi preoccupa ho assunto prima edevexin e poi ananase 40 mg;
-2 dopo circa sette giorni dall'operazione ho avuto la prima eiaculazione e non mi ha dato problemi ma in data 13 ho eiculato prima dello sperma sangue vivo, mentre invece oggi giorno 15 del sangue che sembrava ormai rappreso.
preciso inoltre che dopo l'eiaculazioni che contengono sangue avverto dolori sia al testicolo sia nella zona che va dall'incisione chirurgica all'inizio dello scroto.
Questi due sintomi post-operatori mi stanno preoccupando molto pertanto chiedo un consulto.(ho 19 anni)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,ritengo che si tratti di un idrocele,raccolta di liquido nel sacco scrotale,che,da quanto racconta,sembra essere abbastanza voluminoso,difficilmente riducibile spontaneamente.Per questo motivo e per l'emospermia,solo un medico reale puo' inquadrare il caso e stabilire la strategia terapeutica corretta.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
però sembra proprio il testicolo ad essersi ingrossato e ad aver cambiato consistenza, stesso discorso per il testicolo destro che è diventato più "molle" al tatto e di ridotte dimensioni. La ringrazio.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...da questa postazione telematica e' problematico rispondere nel merito in maniera corretta.Ne parli con il chirurgo operatore.Cordialità
[#4] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio.