Registrati | Recupera password
0/0

Ipotonia del collo neonato di 3 mesi

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente donna
    Iscritto dal
    2010

    Ipotonia del collo neonato di 3 mesi

    Buongiorno,sono una mamma di un bambino nato alla 34+5 per pro,peso 2540 lunghezza 46 cm indice di apgar 8/9 cc 32 cm,con un div sottoartico.
    Attualmente il bambino ha circa 3 mesi mezzo di eta anagrafica 2 e mezzo circa di età corretta,pesa circa 5850 gr cc 40,5 lunghzza 58circa,il div è tenuto sottocontrollo in quanto fin'ora non ha dato problemi se non dei leggeri rientramenti x i quali il cardiologo ha voluto somministrare circa 5,5mg di lasix *2 al di.
    La mia preoccupazione è che se messo a pancia in giu non solleva minimamente la testa al massimo da destra la gira al centro rimane li a pingere e se nn lo levo vomita o si soffoca e si alza di sedere(anche di tanto tipo che potrebbe anche girarsi se trovasse qualcosa su cui fare leva),mai comunque il contrario cioè a sx non riesco proprio a metterlo(urla),se tenuto in braccio la testa rimane dritta x un po poi ricade un po in avanti o indietro ma poi tenta di rimetterla dritta,il pediatra che lo ha visitato lo ha sollevato x le braccina da supino e la testa rimaneva indietro dignosticando una leggera ipotonia non dando troppo peso alla cosa,mentre il pediatra della asl l'ho visto un po piu preoccupato dicendomi ch se a fine luglio nn c'erano miglioramenti di farlo vedere da un fisioterapista.la testa comunque a pancia in giu la gira a destra e a sinistra e sebbene fino a pochi giorni fa la teneva inclinata (da sveglio prchè di notte è perfettamente in asse)in qusti giorni noto che la gira bene da entrambi i lati.
    Per il resto mi sembra molto attivo,seguiva da subito gli oggetti in movimento ,se gli faccio il girotondo mi segue ruotando il capo anche inclinando la testa indietro quando sono dietro di lui,se gli do un oggetto in mano lo prende benissimo e cominci a portarlo alla bocca,non afferra ancora gli oggetti sospesi tranne bavaglini magliette capelli lenzulini e cio che incontra la sua mano mentre la agita e li porta alla bocca (le sue mani sono le sue preferite,che però non unisce spesso),sulla sdraietta da poco vedo che muove spesso il braccio in maniera un po goffa per far dondolare gli oggetti(sta li a fissarli ,gli ride e gli parla, all'inizio pensavo fosse un caso poi però noto che lo fa spesso guardando l'oggetto(anche xkè fin da un mese gli facevo fare lo stesso movimento accompagnadolo io),vocalizza tantissimo (dice per lo piu wa we aho e mao,parola che ripete spesso dopo avergliela detta e che conosce benissimo fin da quando era in pancia in quanto il nostro gatto miagola tantissimo,son anche riuscita a registrarla),sia da solo che a me o al padre, fissa le labbra e quando gli dico mamma o altre parole emette suoni simili a quelli che gli faccio e si sforza fino a vomitare,Ride tanto (anche se pur li ha iniziato piu tardi ossia a 3 mesi corretti)anche agli estranei dopo averli squadrati,sia in silnzio cioè spalancando la bocca che con versetto e aggrottando spesso le sopracciclia se gli faccio un verso strano,l'ambiente lo esplora da quando è nato fin da subito stava con gli occhi spalancati a 'guardare' e a 10 gg girava gia la testa non sengundo gli oggetti ma x cose sue immaginarie.Le ho detto tutto questo per darle un quadro completo in quanto molti bambini gia a due mesi un pochino tentano di sollevare la testa mentre lui rimane a rana e vorrei capire se ,quando e in quale ambito(neurologico per esempio che mi spaventa di piu,)mi devo preoccupare anche per non intrvnire troppo tardi costringendo il bambino a delle forzature che piu in la potrebbero essere piu difficili.
    cordiali saluti Francesca



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 17 Medico specialista in: Pediatria

    Perfezionato in:
    Neonatologia

    Risponde dal
    2011
    Vedo che segue bene la Sua bimba. Ha detto bene: ha circa due mesi e mezzo di età corretta; in base a questo il collo è normalmente ipotonico, mentre arti inferiori e superiori hanno un ipertono in flessione fisiologico. (mani prevalentemente chiuse a pugno, avambraccio flesso sul braccio, gamba flessa sulla coscia, tale ipertono diminuisce progressivamente nel tempo, mentre il collo prenderà tono e manterrà il capo in linea con il tronco - a tre ,tre mesi e mezzo di età corretta).
    Come è stato detto dai Suoi pediatri, se vuole, va valutata da una neuropsichiatra infantile, così avrà una tranquillizzazione in tal senso.
    Cordialità


    Dr. Enrico Polito

  3. #3
    Utente donna
    Iscritto dal
    2010
    La ringrazio della risposta,purtoppo il confronto con altri bambini(nonchè quello con me stessa che a meno di un mese ero gia in grado di sollevarmi sui gomiti e alzare di molto la testa come testimoniano diverse foto)è inevitabile,nonostante si sappia già che ogni bimbo è a se, e non si puo fare a meno di farci 1000 domande,le confesso che il div è stato diagnosticato tardi proprio perchè pensavamo fosse un soffio fisiologico e vedendo che cresceva benissimo e senza problemi rspiratori abbiam fatto l'eco piu tardi(l'errore comunque fu in neonatologia che non ci dissero del soffio,visto poi al controllo dal pediatra privato dopo 20 gg mentre l'eco fu fatta con calma dopo un altro mese),da li ,quindi ,una particolare attenzione a tutto.





Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21/07/2011, 12:01
  2. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 09/09/2011, 14:18
  3. Virus intestinale
    in Pediatria
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23/09/2011, 15:12
  4. Mani fredde neonato
    in Pediatria
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18/04/2011, 09:08
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18/07/2010, 22:34
ultima modifica:  16/07/2014 - 0,06        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896