Utente 508XXX
Gentili medici,
chiedo un consulto per mio padre. E' un uomo robusto di 55 anni che da tempo soffre di calcoli renali. Circa 4 mesi fa ha iniziato ad avvisare dei disturbi che il medico di base ha diagnosticato come gotta, (gonfiore importante a tutta la gamba destra e dolore persistente), dopo le analisi del sangue. Due mesi di dieta ferrea e di farmaci non hanno portato nessun beneficio e ora inizia ad avere difficoltà a camminare. I valori, però, del sangue sono tornati nella norma.Abbiamo sentito un urologo che ci ha detto che in nessuna maniera questi disturbi possono esere associati ai problemi renali di cui soffre mio padre. Rendendomi conto della difficoltà di diagnosi con così poche informazioni volevo solo chiedere a che tipo di specialista mi consigliate di rivolgerci e che tipo di percorso dobbiamo seguire per sincerarsi che sia veramente gotta.Ringrazio in anticipo per la risposta.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr.ssa Gabriella La Rovere
28% attività
0% attualità
12% socialità
PERUGIA (PG)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
Buonasera. Per fare una diagnosi di gotta, oltre all'obiettività clinica (cioè a ciò che ha visto), il medico si sarà sicuramente basato su valori di uricemia elevati. Il gonfiore di una gamba potrebbe far pensare a qualche disturbo di tipo circolatorio. Dico potrebbe perchè non si ha modo su internet di visitare il paziente. La cosa che posso consigliare è una consulenza di tipo flebo-angiologico
[#2] dopo  
Utente 508XXX

Iscritto dal 2007
Gentile dr.ssa,
la ringrazio per la sua risposta. Mi scuso per non aver inserito un dato così importante. I valori dell'uricemia erano, due mesi fa, a 9.5. Nelle ultime analisi del 15/11/2007 sono a 6. Stamattina il piede di mio padre è praticamente una palla; gli antidolorifici/antinfiammatori non gli fanno nulla. Non sono un medico, ma è possibile che valori dell'uricemia simili scatenino degli episodi acuti di gotta di tale importanza?
[#3] dopo  
Dr.ssa Gabriella La Rovere
28% attività
0% attualità
12% socialità
PERUGIA (PG)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
La gotta può avere manifestazioni anche così importanti. Il medico sicuramente saprà cosa fare. Buona giornata