Utente 214XXX
Buongiorno,

spiego il mio problema: "premetto che faccio una vita sedentaria e lavoro molto al PC", ogni 3 - 4 settimane sento un leggero dolore al petto (non una fitta o estremo dolore ma diciamo "dolorino" e senso di bruciore). Questo mi capita ultimamente solo di sera, ma nei mesi scorsi mi capitava anche al mattino. Dopo questo dolore mi sento al centro del petto calore che non si estende neanche fino alle mammelle ("proprio al centro)".

Ho sintomi di vomito al mattino e alla sera dopo aver fumato. Durante la notte fumo tranquillamente e non mi porta vomito. (sintomo presente da 1 anno)

Ho problemi al collo e sento dei rumori (tipo dei clac, clac) al movimento dello stesso da destra a sinistra o viceversa. Dopo 5-6 movimenti continui "semi"-veloci, e naturalmente conitnui clac clac, avverto leggero giramento della testa che passa in 3-4 secondi (non rammento nessun dolore). (sintomo presente da 3 anni)

Ho problemi alla mandibola e sento dei rumori (tipo dei toc, toc anche forti) al movimento della stessa da destra a sinistra o viceversa (non rammento nessun dolore). Non ho dolori durante la masticazione. (sintomo presente da 5 anni)

Tutte le volte che misuro la pressione è perfetta (80/120) e faccio ogni tanto analisi dal farmacista che risultano tutte a norma (diabete, trigliceridi e colesterolo). Ho eseguito nel 2009, nel 2010 e nel 2011 esami completi del sangue e risultano tutti nei range.

Fumo 1 pacchetto di sigarette al giorno (da 11 anni) e sto riducendo, almeno dal lunedì al venerdì, a 10 - 11 sigarette al giorno e, sto cercando di smettere del tutto.

Che esami posso fare per controllare la salute del mio cuore e dei miei polmoni (oltre al fatto che devo smettere di fumare, cosa che sto "fortemente" cercando di fare)?

Suggerite qualche altro esame?

Grazie mille a
tutti i dottori.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L'unica cosa che deve fare e' smettere di fumare. Una persona che ha iniziato a fumare a 13 anni ha un elevato rischio di cancro, di ictus ed infarto.
Lei puo' fare tutte le infdagini che vuole anche domattina e sarebbero tutte negative, ma continuando a fumare come fa lei, con relativa certezza, andra' incontro a temibili conseguenze.
Cordialmente
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
Grazie Dottor Cecchini,

sto cercando di smettere di fumare. Vorrei chiedere a Lei che tipo di visite posso eseguire per il collo (i clac, clac) e polmoni e cuore?

Grazie mille di tutto.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Puo' eseguire una Rx del torace ed una spirometria per valutare i danni che finora la sua abitudine al fumo hanno creato ed un ECG sotto sforzo per cio' che riguarda il cuore. Per cio' che riguarda il problema ortopedico puo' eseguire una Rx della colonna cervicale e dell'articolazione temporo-mandibolare, ma tenga conto che si espone a radiazioni inutilmente dal momento che la Rx non cura, la diagnosi e' clinica. Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#4] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
Grazie Dottor Cecchini di tutte le risposte. Faro degli esami penso, solo per sapere il mio stato di salute. Mi sono dimenticato di riferire che faccio uso di Rivotril per problemi di ansia, 5 gocce al mattino e, quando assumo rivotril certe volte i problemi di "dolorini al petto (sia centro e ogni tanto a sinistra)" passano.

Cosa intende con l'affermazione "la diagnosi e' clinica", sono straniero e non capisco?

Grazie mille ancora di tutto!
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Nel denso che non occorre sempre una rx per fare diagnosi di artrosi cervicale, basta il quadro clinico.
Arrivederci
[#6] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
OK, Grazie mille di tutto.

La saluto cordialmente.
[#7] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
Buongiorno Dottor Cecchini,

mi sono presentato al P.S. per una visita perché il dolore non passava e, sono venuti fuori i seguenti parametri:

ESAME OBIETTIVO:
- PAMAx=130
- PAMin=90
- FC=96
- TAuric=36.4
- SatHb%=99.0
- Toni cardiaci ritmici, pause libere
- MV presente bilateralmente, non rumori aggiunti
- Addome piano, trattabile, non dolente nè dolorabile su tutti i quadranti

Come sono i parametri? Il medico di P.S. mi ha preiscritto una visita "RX Torace".

DIAGNOSI:
dolore toracico di parete in paziente con disturbo d'ansia - DOLORE TORACICO CON ULTERIORI DEFINIZIONI (cosa vuole dire la parte in maiuscolo?)

Ho anche l'ECG, se vuole glielo posso inviare?

Secondo Lei è opportuno eseguire anche una ECO del cuore?

Grazie mille di tutto!
[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Esegua la Rx torace . Gli esami sono normali.
Arrivederci
Cecchini