Utente 138XXX
Buon giorno io ho tantissimi rapporti sessuali anche 4 la mattina e 3 la sera... dipende e massimo faccio un giorno di pausa ma in ogni caso la mattina sempre ne ho uno.... la mia domanda e ... fa male avere tante eiaculazioni??
si rischia di sforzare troppo la prostata?? che potrebbe danneggiarsi o fa bene e non crea problematiche??
se cosi fosse devo ridurre i rapporti o vado tranquillo ??
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,ho il sospetto che una frequenza tale di coiti,nasconda una eiaculazione precoce.Credo che la media non potra' essere mantenuta e,quindi,che,nel tempo,il dato clinico si ridimensionera' spontaneamente.Comunque,per brevi periodi,la prostata non e' coinvolta negativamente...Cordialità
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

se posso, per "esasperare" un pò la posizione del collega Izzo, che corrisponde per altro alla posizione della maggior parte degli andrologi, le ricordo un studio, ora quasi "storico", pubblicato da un gruppo di ricercatori statunitensi, coordinati dal National Cancer Institute che ha valutato l'eventuale rapporto tra frequenza di eiaculazioni e rischio di tumore alla prostata.

Per eiaculazioni si intendono qui naturalmente sia quelle ottenute attraverso rapporti sessuali, emissioni notturne oppure masturbazioni.

In questo studio sono stati analizzati i dati dell’Health Professionals Follow-up Study negli anni tra il 1992 e il 2000 che riguardavano 29.342 uomini; nel corso di questo "controllo" su un ampio numero di uomini è emerso che ci sono stati 1.449 casi di carcinoma della prostata.

In questo studio, e questo dato la può interessare, è stata messa in evidenza come una più alta frequenza di eiaculazioni era associata ad un più basso rischio di tumore alla prostata.

Sono dati che richiederanno altre conferme ma, tant'è, danno un'indicazione di come una "buona" attività sessuale sia positiva anche per altri aspetti importanti della nostra "salute".

Un cordiale saluto.
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

mangiare non fa male è una necessità! ma mangiare troppo può creare problemi digestivi e generali
lo stesso vale per il bere, gli eccessi non sono mai positivi per l'organismo
lo stesso vale per la eiaculazione, è chiaro che se si tratta di eccessi eiaculatori per masturbazione allora varrebbe la pena di sondare il perchè un soggetto maschio si masturbi con tale parossistica frequenza
se invece si tratta di rapporti sessuali c'è da domandarsi quale sia la risposta della sua o delle sue partners a tale frequente attività coitale e sessuale
cari saluti
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Senta ora il suo andrologo in diretta e poi ci aggiorni eventualmente.