Utente 509XXX
Salve, all'età di 11 anni ho subito un trauma con conseguente amputazione dell'anulare mano sx a distanza di tempo ora mi accorgo che non riesco più a vedermi con questo handicap, vorrei ridurre l’impatto visivo, infatti ho scoperto che è possibile asportare la parte rimasta, in questo modo la mano si restringe e visivamente non si vede più lo “spazio” fra l’indice e il medio.
Gradirei avere un vostro riscontro in modo tale da avere più informazioni possibili in merito.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Luciano Mazzucco
24% attività
0% attualità
12% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Gentile utente, l'intervento che lei prospetta è fattibile, solo che non si tratta solo di togliere il moncone della prima falange che "sporge" (come mi sembra di capire dal suo racconto); per un risultato finale soddisfacente occorre togliere anche l'osso metacarpale deputato a questo raggio (il quarto), in modo da restringere il palmo della mano ed avere una mano più estetica ed armonica. Questo ovviamente comporterà l'incisione a livello del dorso della mano e una plastica tissutale. Le consiglio di rivolgersi ad uno specialista in chirurgia della mano per una visita e consigli diretti.
La saluto cordialmente
Dott. Luciano Mazzucco - Firenze
[#2] dopo  
Utente 509XXX

Iscritto dal 2007
Grazie Dr. Luciano, effettivamente l'intervento da dei descritto è proprio ciò che vorrei fare, io sono Umbro, potrebbe essere così gentile da darmi dei riferimenti di alcuni specialisti? non importa se non sono in zona, ma l'importante è che risolva il mio problema.

Grazie in anticipo.
Saluti.
[#3] dopo  
Dr. Luciano Mazzucco
24% attività
0% attualità
12% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Il prof Ceruso del CTO di Firenze è sicuramente un chirurgo della mano di alto livello. Credo comunque che anche in Umbria vi siano specialisti della mano all'altezza di questo intervento.
La saluto e le fo i migliroi auguri
Dott. Luciano Mazzucco
[#4] dopo  
Utente 509XXX

Iscritto dal 2007
Grazie mille per le indicazioni è stato veramente gentile.

Grazie ancora e buon lavoro.
[#5] dopo  
Dr. Luciano Mazzucco
24% attività
0% attualità
12% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Auguri. Dott. Mazzucco
[#6] dopo  
Dr. Michele Milano
48% attività
4% attualità
20% socialità
MONCALIERI (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Mi inserisco con ritardo nella discussione solo per precisare che la resezione a livello del IV MC rappresenta, più che un'esigenza estetica, una necessità funzionale in quanto la testa del metacarpo potrebbe decubitare.
Volevo inoltre far presente all'utente che esisto protesi in silicone il cui aspetto è pressocchè sovrapponibile al dito amputato.
Valuti anche questa opportunità prima di sottoporsi ad un'altro intervento.
Tanti auguri
[#7] dopo  
Utente 509XXX

Iscritto dal 2007
Salve, grazie della risposta, effettivamente fin dall'inizio non mi sono spiegato troppo bene, infatti l'amputazione è a livello dell'osso metacarpale dunque netta senza nessuna falange residua, ecco perchè cercavo una soluzione drastica, anche perchè esteticamente inizo ad avere problemi in ambito di relazioni pubbliche. Gentilmente vi chedo se le soluzioni da voi esplicate sono effettivamente fattibili per la mia situazione, probabilmente la rimozione dell'osso è fattibile, mentre la protesi penso che sia poco probabile.

Grazie in anticipo, Dott. Mazzucco e Dott. Milano

Saluti.
[#8] dopo  
Dr. Michele Milano
48% attività
4% attualità
20% socialità
MONCALIERI (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
in questo caso la regolarizzazione a livello metacarpale sembrerebbe la soluzione più affidabile. L'impianto di una protesi dipende molto da come è stata eseguita l'amputazione.
Mi permetto solo di suggerirle un sito che i chiururghi della mano conoscono bene... (chiedere non costa nulla... e soprattutto, visto che non vi è l'urgenza, prenda la decisione con calma)
http://www.procosil.com

Tanti auguri
[#9] dopo  
Utente 509XXX

Iscritto dal 2007
Grazie mille per la celerità nella risposta, prenderò in seria considerazione i suio consigli.

Grazie.