Utente 215XXX
salve ho 20 anni e tipo 4 mesi fa' ho avuto dolori intercostali, poi sono passati fino ad ora.... il mio dottore diceva che era la crescita quando lo dicevo ad altri dottori, loro storcevano il naso.... poi adesso son tornati,ma piu' che altro sono arrivati in modo strano,sono tornato a casa ho aperto il frigo ho bevuto del the, e poco dopo ho cominciato ad avere mal di gola, dopo un 4 giorni e' passato ma e' arrivato questo dolore alle costole o polmoni o cuore , quando respiro l'aria arriva ai polmoni e mi fa' male, penso siano le costole ,pero', anche perche' sono stato dal dottore 2 giorni fa' e mi ha detto che non e' niente di che, e mi ha dato qualcosa per il naso, si, ho un po' di raffreddore.... mah.. boh.... voi che dite sono dolori intercostali?? anche perche' comunque quando sono fermo un po' li sento comunque, lievi ma si sentono!!::

comunque a differenza da tre mesi fa' questi dolori son peggiori!!!
adesso ho paura che possano c'entrare com i polmoni o il cuore ma nn ne sono certo, oggi vorrei sentire un altro dottore, che del mio nn mi fido sinceramente... e vedere se ne sa'' di piu', cmq non so' se c'entra quando dormo non so' perche 'di notte mi giro sempre sulla pancia e dormo cosi'!! di solito dormivo sempre in pancia in su' ma e' da un mesetto che mi rigiro!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I dolori che lei descrive non hanno alcuna relazione con l'apparato cardiovascolare.
Se dovessere perdurare esegua una Rx del torace.
Devo dare per scontato che lei non sia un fumatore.
Cordialmente
cecchini
www.cecchinicuore.org