Utente 215XXX
Salve, ho 31 anni e dall’ eta’ di 16 soffro di ansia con un primo e devastante attacco appunto all’eta di 16 anni a causa di un abuso di vita sfrenata, da allora prendo una pasticca di xnax da 0,25 diminuita a 3 volte la settimana o al momento del bisogno accompagnata da mezza pasticca di anafranil , da circa un anno a questa parte mi succede di soffrire aritmie/palpitazioni nella fase in cui sto’ prendendo sonno e mi giro da una parte, mi risvegliano e sento il cuore che batte in modo irregolare con una sensazione molto fastiosa a volte come se stesse per fermarsi, poi come mi tiro un po’ su dal letto dopo qualche secondo passano, soffro anche di bruciori di stomaco tanto che dopo mangiato devo prendere mezzo cucchiaino di bicarbonato non so’ se c’entri qualcosa. Attendo cordialmente una sua opinione, saluti e grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' probabile che lei abbia problemi gastro esofagei (ernia jatale?) dato il suo notevole sovrappeso. Questo potrebbe giustificare la sintomatologia da lei riportata.
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org